01
mar
14

Indovina Chi Viene a Cena

cenanerd

 

Tra un Linux Day e l’altro passa almeno un anno, ma capita che i linuxari che piu’ o meno direttamente partecipano all’edizione torinese della manifestazione approfittino della mailing list di coordinamento per organizzare, a cadenza rigorosamente randomica, incontri informali – denominati amichevolmente “cene nerd” – presso cui mangiare, bere, chiaccherare, e talvolta persino discutere di altre attivita’ semi-serie da distribuire in calendario.

E’ capitato ieri, e’ capitato qualche mese fa, e capitera’ nuovamente. Quando meno ve lo aspettate.

Chi volesse prendere parte attiva, contribuendo a scegliere giorni e sedi dei raduni, puo’ restare sintonizzato sulla suddetta mailing list ed intercettare gli occasionali appelli che transitano; chi vuole semplicemente partecipare puo’ sottoscrivere la nostra pagina Facebook e altrettanto restare aggiornato su cosa, dove e quando ci si incontra.

Alla faccia di chi sostiene che i nerd non siano sociali!

01
nov
13

Fade Out

Sabato scorso si e’ svolto il Linux Day. E che Linux Day!

Tantissimi interessati, aule piene, volontari indaffarati, il tutto condito da una bella giornata piu’ primaverile che autunnale nella splendida cornice della Cittadella Politecnica. Se non siete intervenuti, non sapete cosa vi siete persi!

Sul nostro sito iniziano a spuntare le slides dei talk e qualche foto, altre ne verranno pubblicate nei prossimi giorni e, si spera, anche qualche video registrato nelle sale. Cercheremo di tenervi informati in occasione degli aggiornamenti piu’ corposi e rilevanti.

Nel frattempo ringraziamo tutti, ma proprio tutti, coloro che hanno partecipato alla manifestazione. In primis, doverosamente, le tante (ma mai abbastanza!) persone che hanno reso possibile tutto questo, in veste di relatori o di tecnici di supporto o di assistenti logistici: un po’ alla volta il gruppo promotore cresce, cosiccome cresce la manifestazione. Dopodiche’, ovviamente, grazie al numeroso e variegato pubblico passato a seguire gli interventi, a farsi installare Linux, o anche solo a dare una occhiata: senza di voi, il Linux Day non sarebbe il Linux Day!

E ora? E’ tutto finito? Giammai!

I gruppi linuxari e linuxofili a Torino certo non mancano (qui trovate un elenco a livello regionale di riferimenti), ciascuno dei quali tiene corsi, eventi occasionali, o anche appuntamenti fissi nel corso della settimana. Se siete interessati all’argomento, certo potrete trovate altri appassionati con cui trascorrere gli altri 364 giorni dell’anno.

23
ott
13

Incontri Ravvicinati

I 20 talk in programma, il LIP e l’area Expo ancora non vi bastano? E allora ve ne diamo ancora!

Parallelamente al Linux Day Torino 2013 si svolgera’ infatti la Google DevFest organizzata dal GDG – Google Developers Group – locale, uno spazio completamente dedicato alle tecnologie online piu’ sofisticate e all’avanguardia. Ricchi gli interventi in programma, di alto profilo gli speakers presenti, e si mormora anche di un’area presso cui smanettare sul proprio device Android insieme agli esperti.

Sono chiaramente invitati i developers orientati alla programmazione web, ma anche chi vorrebbe saperne qualcosa di piu’ in merito all’Internet presente e futura e alle sue prossime evoluzioni.

Tra Linux Day e DevFest, questo sabato al Politecnico non potra’ mancare davvero nessuno!

23
ott
13

Chi non Installa in Compagnia…

Che anche presso l’edizione 2013 del Linux Day Torino ci sara’ uno spazio per l’Install Party e’ quasi scontato, ma val la pena comunque citarlo essendo, da sempre, uno dei centri nevralgici della manifestazione e attivita’ su cui si concentrano la maggior parte degli sforzi.

Tutti coloro che porteranno il proprio PC, desktop o portatile che sia, potranno ricevere assistenza dalla nostra squadra di tecnici per l’installazione di Linux oppure, se Linux gia’ lo hanno, per risolvere problemi di utilizzo o configurazione di ogni genere. Non parte il CD di installazione? Non funziona la webcam? Non hai capito come installare nuove applicazioni? Chiedi e ti sara’ dato!

Un imponente dispiegamento di mezzi e risorse supporta i volontari nel loro arduo compito: uno switch da 48 porte, metri e metri di cavo di rete, access point, ed un mirror locale con una copia integrale dei repository di Ubuntu 13.10 (la piu’ recente versione della distribuzione piu’ popolare) per accelerare le operazioni di installazione ed aggiornamento.

A tutti quelli che vorranno farsi dare una mano per l’installazione ex-novo consigliamo caldamente di consultare e seguire questa guida di preparazione, per provvedere autonomamente ad una serie di attivita’ pre-installazione che faciliteranno poi l’operato dei tecnici: meglio si arriva preparati, piu’ veloce e sicuro sara’ l’intervento.

Con un intero team di esperti a propria disposizione, non esistono proprio scuse per non passare a Linux!

21
ott
13

Area Expo

Per non farci mancare nulla, ma proprio nulla, quest’anno il Linux Day Torino avra’ persino una “Area Expo” popolata di banchetti informativi e promozionali. Giusto qualora doveste proprio annoiarvi presso i 20 talk in programma

Tra questi sono al momento previsti spazi dedicati a:

Una occasione unica per incontrare in un colpo solo buona parte delle realta’ che compongono la community freesoftware sabauda, conoscerle, e magari farsi coinvolgere nelle svariate attivita’ che conducono anche nel resto dell’anno.

Oltre a questi ci saranno, naturalmente, un banco per l’accoglienza dei visitatori – per far si’ che non vi perdiate tra le numerose aule – ed uno per le nostre rinomate ed ambite magliette in edizione unica e limitata 2013.

Di piu’, nin zo!

19
ott
13

Special Guests 2013: Federico

Puo’ un Linux Day non avere uno spazio dedicato ad Arduino, la celeberrima piattaforma open hardware amata nel mondo? Certo che no, e tanto meno a Torino sede di Officine Arduino e del FabLab piu’ noto in Italia!

In particolare il Linux Day Torino quest’anno non vi offre il solito talk generico sull’argomento ma un approfondimento su Arduino Yún, la piu’ recente incarnazione del progetto nonche’ il primo Arduino powered by Linux. Ed il relatore non sara’ un semplice appassionato del tema bensi’ Federico Fissore, proprio colui che ha personalmente lavorato alla componente Linux della Yún: mica il primo che passa!

Un appuntamento immancabile per tutti gli esperti ed i curiosi del genere, strategicamente piazzato nel nostro programma appena dopo il talk introduttivo al terminale Linux che consigliamo a tutti coloro che gia’ smanettano con Arduino e vogliono passare alla sua evoluzione “Linux Inside” per poterne sfruttare appieno le potenzialita’.

18
ott
13

Spam Analogico

A solo una settimana dall’evento, sono finalmente arrivati i volantini per il Linux Day Torino 2013!

volantini2013

Formato atipico, colori atipici, tempistiche atipiche: non si puo’ proprio dire che non siamo originali.

I primi blocchi sono gia’ stati assegnati per la distribuzione e presto li troverete, come sempre, in facolta’ universitarie, biblioteche, aziende, e ovunque altro sia passato uno dei volontari addetti alla diffusione.

Se ne doveste trovare uno, raccattatelo e sfoggiatelo ad amici, colleghi e familiari: l’ampia ed efficace promozione dell’evento dipende anche da voi!




Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.